Compro e vendo oro

Valutazione dell’oro: come lavora un compro oro

La valutazione è la prima fase nel processo di compravendita dell’oro, probabilmente la più importante.

Se stai pensando di vendere il tuo oro, è importante capire il procedimento di valutazione che un
compro oro professionale adotta per determinare il valore dei tuoi preziosi, gioielli o altri oggetti di
valore. È infatti il processo e l’accuratezza con cui viene condotto a rendere un’attività di compro
oro affidabile e professionale, da scegliere qualora si volessero mettere in vendita dei preziosi usati.

Valutare il proprio oro a Verona

Acquistare oro è ormai un’attività sempre più diffusa, grazie all’aumento della consapevolezza del
valore dell’oro e alla sua natura come investimento sicuro. A Verona e provincia, attività di compro
oro come Raccoglioro offrono una valutazione accurata e trasparente dei preziosi presentati,
consentendo ai clienti di ottenere il massimo valore per la vendita dei propri beni in oro, argento o
altri metalli di pregio.


È possibile riassumere il processo di valutazione in 5 fasi.

Accoglienza e identificazione

La fase preliminare nel processo di valutazione dei propri preziosi è l’accoglienza da parte del personale
dell’attività scelta. Il cliente verrà accolto e gli verranno richiesti i documenti di identità per garantire una transazione legale e trasparente. Successivamente, si procederà all’identificazione dei vostri gioielli o oggetti in oro che si ha intenzione di vendere.

Valutazione del contenuto di oro

Dopo l’identificazione, il compro oro procederà con la valutazione del contenuto di oro dei vostri oggetti, sfruttando strumenti appositi quali tester elettronici, che permettono di determinare la
percentuale di oro presente nel vostro oggetto. È importante ricordare che l’oro viene valutato in base alla sua purezza, misurata in carati (24 carati rappresentano l’oro puro al 100%).

Pesatura e calcolo del valore

In seguito alla valutazione del contenuto di oro, l’oggetto verrà pesato utilizzando una bilancia di precisione. Il peso dell’oro, insieme alla sua purezza, sono i due fattori utili a calcolare il valore effettivo dell’oggetto in base, rapportandolo poi al prezzo corrente dell’oro sul mercato.

Valutazione di altri materiali e gemme

Nel caso in cui i gioielli sottoposti a valutazione contengano anche altri materiali, come pietre
preziose o argento, il Compro Oro valuterà separatamente questi componenti, poiché le gemme possono influire sul valore complessivo dell’oggetto.

Offerta e pagamento

Una volta completata la valutazione, il compro oro formulerà un’offerta trasparente basata sulla valutazione dell’oro, dei materiali aggiuntivi e del peso dell’oggetto. Nel caso l’offerta venisse accettata, si procederà con il pagamento immediato in contanti o tramite bonifico bancario, a seconda della cifra.

Valuta il tuo oro a Verona e Mantova da Raccoglioro

L’affidabilità è essenziale per ottenere una valutazione accurata e un’esperienza positiva.

Se intendi mettere in vendita dei preziosi o verificare il loro valore, affidati a Raccoglioro: nelle due sedi in provincia di Verona e Mantova, eseguiremo la valutazione in maniera scrupolosa e trasparente, per assicurare a ogni cliente il miglior guadagno possibile dalla vendita dei propri oggetti di valore, in oro, argento o altri metalli preziosi.


Richiedi maggiori informazioni qui oppure blocca la tua quotazione direttamente online.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Articoli correlati