Compro e vendo oro

Monete da investimento: perché investire in platino e palladio

Quando si pensa alle monete da investimento, generalmente le persone si riferiscono alle classiche monete antiche in oro o in argento, oppure al collezionismo.

Vi sono però due materiali che, ad oggi, godono di un mercato favorevole e che può essere interessante valutare: parliamo delle monete di platino e di palladio, due materiali preziosi come l’oro.

Vediamo insieme le caratteristiche di questi preziosi materiali e le motivazioni che possono portare a prediligere un investimento di questo genere nel mercato odierno.

 

- Monete in platino e palladio: caratteristiche

Prima di parlare delle motivazioni che possono portare ad un investimento di questo genere, vediamo le caratteristiche del platino e del palladio, materiali affini all’oro e all’argento, ma con delle differenze.

Per ciò che riguarda il platino, va sicuramente segnalato che questo rientra nella categoria dei metalli preziosi; presenta colore argenteo ma, sul mercato odierno, ha più valore di quest’ultimo; viene prodotto prevalentemente in Sud Africa e in Russia e le risorse sono spesso vicine a quelle del palladio.

Per quanto riguarda quest’ultimo invece, il palladio ha un colore bianco brillante, ha molti utilizzi ma prevalentemente viene impiegato per gli scarichi dell’auto, data la sua capacità intrinseca di trasformare gli inquinanti in anidride e vapore acqueo (https://www.money.it/perche-palladio-metallo-piu-prezioso).

Il fatto che le riserve di questi due materiali siano strettamente collegate tra loro implica che anche le loro valutazioni abbiano andamenti simili, va comunque segnalato che l’offerta di palladio è limitata in ogni caso, il che significa un aumento dei prezzi che sta rendendo favorevole l’investimento in questi materiali.

- Perché investire in platino e palladio

Una volta approfondite le caratteristiche di questi materiali, vediamo invece il motivo per il quale è al momento conveniente investire in platino e palladio.

Innanzitutto, non va dimenticato che, seppur meno malleabili di oro e argento (vedi il nostro articolo sulle caratteristiche dell’oro), sia il platino che il palladio sono considerati metalli preziosi da investimento e, soprattutto, beni rifugio, avendo un reale valore intrinseco.

Inoltre, l’acquisto di monete di questo genere non risente della componente “collezionismo”, in quanto le monete che vengono prodotte con questo materiale sono solo delle riproduzioni delle monete in oro, con unico scopo di investimento.

Infine, il valore di platino e palladio, nei prossimi anni come negli scorsi, è destinato a crescere: in questa prospettiva, l’investimento in questi materiali si rivela essere una buona scelta.

Abbiamo visto in breve le motivazioni che possono portare a prediligere gli investimenti in platino e palladio.

Se vuoi scoprire come investire in questi materiali o desideri sapere il valore del tuo palladio oggi, non esitare a contattarci!

perchè investire in platino
Facebook
Twitter
LinkedIn

Articoli correlati

Compro e vendo oro

Scopri come bloccare
la tua quotazione

Bloccare la quotazione online in tempo reale di oro e argento non è mai stato così semplice. Raccoglioro ti permette di farlo in pochissimi passaggi, semplici e veloci.