Compro e vendo oro

Vendita oro: come ci paga il compro oro?

Il suo compenso sono i tuoi preziosi, ma il tuo? Ci sono norme specifiche che regolano i pagamenti quando si commercia in oro, e te li illustreremo in questo articolo prima di sottoporre i tuoi preziosi al tuo compro oro di fiducia a Verona.

Vendere oro e argento usati è uno dei modi migliori per guadagnare in maniera pressoché immediata. Una volta valutati i tuoi preziosi, il compro oro a cui hai scelto di affidarti selezionerà un metodo di pagamento in base alla quantità e alla tipologia di oro venduto. La scelta non è mai casuale ed è sempre regolamentata da norme specifiche.

Quando si parla di metodi di pagamento rapportati alla vendita di oro usato, una prima distinzione va fatta in base alla tipologia di oro venduto.

Possiamo infatti distinguere fra oro usato industriale e oro usato da investimento.

Oro industriale

In questa categoria rientrano tutti gli oggetti in oro, argento e altri metalli preziosi sotto forma di prodotto finito (vassoi, posate, suppellettili), gioielli, rottame, cascame e materiale gemmologico.

Oro da investimento

Categoria che racchiude placchette e lingotti d’oro di purezza pari o superiore a 995 millesimi, e monete d’oro di purezza pari o superiore a 900 millesimi.

 

Potrai guadagnare dalla vendita di ogni tipo di oro usato ma, oltre alla tipologia, le modalità di pagamento possono variare in base alla quantità di oro presentato. Vediamo nel dettaglio quali sono le tipologie di pagamento utilizzati  dalla maggior parte delle attività di compro oro.

  • Pagamento in contanti

    Una delle modalità più comuni e rapidi è il pagamento in contanti, quello che offre liquidità istantanea al cliente. Dopo aver valutato gli oggetti in oro o argento, il cliente riceve il compenso direttamente in contanti.

    Secondo il Decreto Legislativo 92/2017, il tetto massimo consentito per il pagamento in contanti di oro industriale usato è di 499,99€. Il DL 90/2000 invece regolamenta il pagamento in contanti per l’oro da investimento, fissando il tetto massimo a 4999,9€.

    Ricordiamo che per le attività di compravendita di oro da investimento ci si può rivolgere esclusivamente a Operatori Professionali in Oro, regolarmente iscritti all’albo della Banca d’Italia.

  • Pagamento tramite assegno bancario

    A seguito della valutazione il compro oro può emettere un assegno a nome del cliente per l’importo concordato. Questo metodo offre un’alternativa sicura al pagamento in contanti, consentendo al cliente di incassare l’assegno presso la propria banca o istituto finanziario.

  • Pagamento tramite bonifico

    Alcuni compro oro offrono anche la possibilità di effettuare il pagamento tramite bonifico bancario. Questa opzione è particolarmente conveniente per chi preferisce evitare di gestire grandi quantità di contanti o desidera trasferire immediatamente i fondi sul proprio conto in banca. Dopo aver accettato l’offerta fatta dal compro oro per i propri preziosi, il cliente fornisce i dettagli del proprio conto bancario e riceve il pagamento tramite bonifico.

Vendi oro a Mantova e Verona da Raccoglioro: scegli il tuo metodo di pagamento

In ottemperanza alle norme vigenti e sulla base delle tue esigenze di cliente, potrai sottoporre i tuoi preziosi allo staff di Raccoglioro presso il punto vendita di San Bonifacio (Verona) o Suzzara (Mantova), e guadagnare dalla vendita di oro e argento usati. A prescindere dal tipo di pagamento che verrà scelto (sulla base di fattori come la quantità e la tipologia di oro usato), tutte le trattative verranno condotte in modo trasparente e sicuro, per assicurarti il miglior guadagno possibile stando alle condizioni di mercato.

Prendi un appuntamento a Verona o Mantova per valutare i tuoi gioielli usati e ricavare dalla loro vendita: contattaci tramite il sito o chiamaci!

Facebook
Twitter
LinkedIn

Articoli correlati

Compro e vendo oro

Scopri come bloccare
la tua quotazione

Bloccare la quotazione online in tempo reale di oro e argento non è mai stato così semplice. Raccoglioro ti permette di farlo in pochissimi passaggi, semplici e veloci.